sabato 25 maggio 2013

BRACCIALETTO ONDINE



Care amiche e amici, il braccialetto di questo fine settimana, caratterizzato da un cielo grigio e senza tonalità, è colorato come un mare tropicale, per contrastare l' uggiosità del tempo e per infonderci un po' di calore in questi giorni novembrini... perlomeno qui a Venezia il clima è parecchio autunnale!   :(...
Questa creazione, è sinuosa come le onde del mare, da cui il nome Ondine col quale l' ho voluto battezzare ed è stato realizzato con la tecnica macramè, intrecciando fili di poliestere semi cerato blu aviazione, abbinati a rocailles azzurre e lilla. Al centro ci sono due perle di vetro sfaccettate turchesi che creano un punto luce nella composizione. La chiusura è a incastro per mezzo di un nodo e di un' asola posti alle due estremità del bracciale e il pezzo è unico e interamente realizzato a mano! :) 



Creazioni

giovedì 23 maggio 2013

ORECCHINI SMERALDO

Carissime/i tutte/i, questa sera riesco a postare solamente questo paio di orecchini perché oggi ho avuto una giornata che mi ha messa fisicamente alla prova: devo essermi presa una specie di forma influenzale che mi ha  sottratto parte della creatività e della buona volontà, e l' unica cosa che sono riuscita a fare è stata la realizzazione del secondo orecchino di questa coppia :(...
La tecnica è il macramè, i cristalli sono di vetro verdi e le rocailles sono trasparenti, le monachelle sono argentate; la particolarità di questi orecchini è la loro leggerezza e si tratta di un pezzo unico, come sempre, realizzato a mano.

Creazioni

martedì 21 maggio 2013

BRACCIALE GEA



Questo martedi pomeriggio, cari amici, ho concluso un bracciale che ho voluto chiamare Gea, come la dea primordiale della Terra... il nome mi è stato ispirato dal fatto che sia verde, come le piante, i boschi, le montagne... la Terra, appunto!
Si tratta di una creazione molto luminosa e, come scrissi parecchi post fa, il verde è un colore che infonde equilibrio, vita, armonia e che rappresenta il Regno della Natura; i cristalli di vetro, anch' essi verdi in due diverse tonalità, sono cangianti e brillano moltissimo, soprattutto sotto la luce solare e il motivo geometrico secondo il quale sono intrecciati i fili ricorda delle foglie... Insomma ragazze, per sentirvi in armonia con Gea cosa potreste desiderare di più di questo gioiello? :)
La chiusura è a incastro per mezzo di un nodo e un' asola posti alle due estremità del bracciale e prima del nodo ho voluto inserire una perlina metallica lavorata, per ingentilire la chiusura.
Il pezzo è unico e realizzato completamente a mano!



Creazioni

lunedì 20 maggio 2013

ORECCHINI COMETA


Questa sera ho finalmente concluso il secondo di questo paio di orecchini iniziati la settimana scorsa... il progetto iniziale era completamente differente rispetto al risultato ottenuto perché, come ho notato succedermi spesso, cambio idea durante la realizzazione! :D In ogni caso, sono rimasta piuttosto soddisfatta dell' esito del mio lavoro e ho finalmente utilizzato i due brillanti Swarovsky che da tempo avevo riposto in un cassetto... Il filo che ho intrecciato con la tecnica del macramè è di poliestere semi cerato, sottile 8 mm e morbido al tatto; si tratta di un filo molto adatto alla creazione di gioielli e, in questo caso, l' ho abbinato a cristalli di vetro trasparenti e argentati, a perline in vetro trasparenti, a due brillanti Swarovsky e a perle in argento tibetano. Le monachelle sono argentate e il pezzo è unico e, come sempre, realizzato completamente a mano! Sono orecchini molto adatti anche a una serata elegante.


VENDUTI!

Compagni di avventura a Badoere!

Carissime e carissimi,
innanzi tutto vorrei ringraziare i miei nuovi followers, i miei lettori abituali e i visitatori passeggeri per essere presenti sul mio blog e leggere le sempre le mie novità e i miei post più datati!
Ieri Aquilegia Azzurra era a Badoere, in provincia di Treviso, con il suo stand di nodi creativi: devo dire che la giornata non si era presentata come una delle migliori, dal momento che la mattina diluviava e faceva abbastanza freddino per essere il 19 Maggio; tuttavia, il Cielo ha voluto concederci una tregua nel pomeriggio e il sole ha vinto le nuvole regalandoci un proseguimento della giornata molto piacevole, divertente e, soprattutto, più caldo! :D
Ecco qui per voi alcune foto nelle quali si può osservare il nostro stand, reso magico da draghi, boschi e cattedrali... A questo proposito colgo l'occasione di invitarvi a visitare il sito "Walter Brocca Art Gallery" di cui trovate il link tra i siti consigliati sul mio blog... Le opere di questo giovane illustratore veneziano meritano davvero la vostra attenzione! ;)
Dopo aver collaudato il mercatino di Badoere con il sole, siamo tutti dell' opinione che ne valga davvero la pena sia per quanto riguarda il contesto, sia per quanto riguarda l' organizzazione finale, anche se qualche contrattempo indipendente dalla nostra volontà ci ha colti alla sprovvista al momento dell' iscrizione... :( In ogni caso è stata una bella esperienza da ripetere.